Cantina vinicola San Domenico Vini SRL, nasce ad opera della famiglia Lo Cricchio che fin dagli anni ’70, si dedica con impegno e passione alla trasformazione delle uve per l’ottenimento di vini sfusi di qualità e alla commercializzazione degli stessi con partner di primaria importanza nel mercato vitivinicolo nazionale.

L’azienda ha una capacità di circa 70.000 ettolitri distribuita in contenitori di acciaio inox di varie dimensioni. I serbatoi sono prevalentemente coibentati e le temperature sono monitorate e mantenute constanti tramite un apposito impianto di termocondizionamento per ottenere vini di qualità e che mantengano la tipicità territoriale, utile per ottenere prodotti unici e inimitabili. La cantina utilizza tecniche di vinificazione tradizionali e moderne che, unite, portano all’ottenimento di vini di qualità al passo con le esigenze di mercato.

Le uve sono prevalentemente coltivate in vigneti che sorgono tra le colline delle provincie di Palermo e di Trapani. Grazie alle favorevoli interazioni tra clima e terreno, e alla vicinanza del mare, questa zona è particolarmente vocata alla produzione di vini di qualità conferendo ad essi aromi e sapori unici che richiamano in territorio nel quale le uve sono state coltivate e consentendo di ottenere vini dalla spiccata tipicità e caratterizzazione territoriale.

Tutti questi fattori rendono idonea la coltivazione di vitigni pregiati sia autoctoni come il Nero d’Avola per i rossi, che il Catarratto, l’Insolia, il Grillo per i bianchi, ma anche alloctoni come il Merlot, il Syrah e il Cabernet per i rossi, e lo Chardonnay per i bianchi.